Può la spiritualità aiutare nella gestione dello stress?

Rubrica di Metafisica

di Sabrina Mainolfi



Lo stress rappresenta uno dei veleni più potenti nella società odierna contribuendo alla cattiva salute delle persone. La medicina psicosomatica stima che circa un 90% delle malattie sia funzionale, ovvero dipendente dallo stato d'animo e dalle emozioni della persona, piuttosto che organica, ovvero basata su un virus di qualche tipo.


La tensione e l'ansia legate alla vita quotidiana in una città moderna possono essere enormi. Il modo in cui si gestisce tale stress può fare la differenza tra l'essere una persona sana o meno. Per un periodo di tempo prolungato, lo stress può portare a disturbi cronici o influenzare la capacità del sistema immunitario di combattere le malattie.


Naturalmente, la maggior parte delle persone si rivolge al comparto medico per un aiuto nell'affrontare lo stress, ma spesso i farmaci possono avere effetti collaterali negativi, che in un periodo di tempo più o meno lungo, possono portare ad altre malattie fisiche.


La riduzione dello stress può essere aiutata iniziando un percorso di crescita spirituale, che può avvenire con il supporto di tecniche meditative, con la preghiera e con l'intraprendere una vita più etica. In questo cammino, possiamo farci aiutare dalle forze: dello Spirito, della Mente Universale, di Dio o dell'intelligenza curativa della natura.


Il corpo è un campo energetico. La mente è un campo energetico. Le emozioni sono campi energetici. Lo stress è un fattore energetico che disturba questi campi energetici, attaccando l'equilibrio delle energie mentali, fisiche ed emotive. Poiché l'energia e la materia fisica sono intercambiabili, un disturbo del campo energetico porterà ad un disturbo fisico e ad una cattiva salute.


Lo spirito è la prima causa o prima energia dell'universo, alla base dell'esistenza di tutte le altre energie che compongono la sostanza materiale di tutte le cose, compreso il corpo umano. Tutti i campi energetici compresi corpo, mente ed emozioni dipendono, per la loro stessa esistenza, dalla prima energia di tutte le cose.


Attivando completamente lo Spirito, vengono così restituiti all'equilibrio e alle frequenze più sensibili la regolazione della pace, la serenità, la calma e il controllo rilassato dei campi energetici di corpo, mente ed emozioni.


Dipendendo dallo Spirito, da Dio o dalla prima energia, il corpo, la mente e le emozioni possono affrontare efficacemente lo stress per mantenere o ritrovare la pace interiore necessaria per la salute.


Non aspettare. Al primo segno di stress, tensione o ansia, incomincia ad affermare dentro di te che tutto va bene, pensa positivo e richiama lo spirito in te. Continua ad affermarlo finché non inizi a sentirti più pacifico, calmo e in controllo. Potrebbero volerci da pochi secondi, a pochi minuti o più, a seconda del grado o dell'intensità dello stress che stai vivendo.


Le tue parole affermative invocano la più alta intelligenza di guarigione naturale in te per attivare determinate energie all'interno del tuo corpo e per disattivare lo stress. Il punto importante è di affermare immediatamente durante i primissimi momenti in cui ti senti sotto stress. Più a lungo aspetti prima di affrontare lo stress, più lo stesso scorre attraverso il tuo corpo e più tempo sarà necessario per eliminarlo.


Nell'affrontare lo stress, l'enfasi è sulla guarigione della coscienza, l'energia della coscienza in tutto il corpo. Potremmo quasi pensare a questo come a una guarigione spirituale preventiva, poiché stiamo cercando di rimuovere lo stress che causerà la manifestazione di una condizione fisica.


Non c'è dubbio che più mediti, più sei attrezzato per gestire lo stress. Ogni volta che mediti, la tua mente ricorda sempre più come ti senti durante la meditazione. Ogni volta che senti i primi segni di stress, cerca di diventare calmo e cerca di sentire o rivivere la pace e la serenità che provi durante un periodo di meditazione. Se sei un vero meditatore, il livello di memoria della tua mente prenderà il sopravvento e duplicherà l'energia che hai sentito durante i periodi di meditazione profonda. Quell'energia lavorerà sulla coscienza energetica del tuo corpo per neutralizzare lo stress che potresti provare.



© 2022 Il Portale della Conoscenza.  All rights reserved.